Una giornata dedicata a Monna Tessa

Martedì 3 luglio ore 16.30

Ultimo aggiornamento:12/06/2018 12:11:41

Il 3 luglio vieni a festeggiare con noi Monna Tessa insieme alle suore Oblate che da sette secoli offrono assitenza ospedaliera ai malati in Italia, ma anche in India e nelle Filippine.

In occasione della ricorrenza della morte di Monna Tessa le Suore Oblate Ospitaliere Francescane festeggeranno il 60° di professione religiosa di suor Umiliana Maggiori e il 25° di Suor Simona Kuthukade, Suor Beatrice Kaithathara e Suor Giuditta Pandarapambil.

Monna Tessa è una delle figure più importanti dell'Ospedale di Santa Maria Nuova, infatti contribui alla sua fondazione nel 1288 convincendo Folco Portinari ad acquistare un "pezzo di terra con casolare" nei pressi d'antica chiesetta di S. Egidio. Riunì intorno a sé un primo nucleo di pie donne laiche votate a Dio e alla cura dei poveri e degli infermi, conosciute a Firenze come le Pie Donne di S. Maria Nuova e ispirate dalla regola di San Francesco d’Assisi. Alle sue collaboratrici riuscì ad infondere uno spirito cristiano, senza l’ obbligo di un vincolo monacale.

In occasione dell'evento, alle ore 16.30 presso la "Sala Conferenze" dell'Ospedale di Santa Maria Nuova, la Dott.ssa Grazia Monti terrà una breve conferenza dal titolo Le Oblate Infermiere a Santa Maria Nuova.  

Seguirà una visita speciale a cura della "Fondazione Santa Maria Nuova Onlus" nei luoghi delle Oblate a Santa Maria Nuova: il  Chiostro delle Medicherie e il Chiostro delle Ossa.
Successivamente, alle ore 17.45, Padre Domenico Avogadro, Superiore Provinciale dei Sacramentini, celebrerà la  Santa Messa presso la  Chiesa di S. Egidio.

L'evento è gratuito e accessibile a tutti.

TAG
chiesa
Fondazione
museo
Ospedale
Correlazioni