Torna “Firenze dei Bambini” a Santa Maria Nuova

La Fondazione aderisce col progetto “Piante da studiare, piante da sfogliare. Costruiamo insieme un erbario” dedicato alle famiglie

Ultimo aggiornamento:09/05/2022 13:33:55

A Maggio torna il Festival “Firenze dei Bambini. Qua la mano” con un’edizione dedicata alla socialità: l’iniziativa mira a rinforzare i legami e i rapporti interpersonali, penalizzati negli ultimi due anni.

Quest’anno la Fondazione Santa Maria Nuova Onlus partecipa con il progetto "Piante da studiare, piante da sfogliare. Costruiamo insieme un erbario" indirizzato a bambini dai 6 ai 12 anni e alle loro famiglie.
 
Che cosa faremo insieme? I gruppi misti di adulti e bambini costruiranno un erbario, ovvero il libro che serviva ai medici degli ospedali antichi per raccogliere e studiare le piante, le foglie e i fiori con le quali creare le medicine. La natura, allora come oggi, è un valido aiuto per la cura di noi stessi e degli altri. All’interno dell’orto medico, ricostruito nel Chiostro delle Medicherie dell’Ospedale di Santa Maria Nuova, vi aiuteremo a raccogliere alcuni campioni di piante medicinali per realizzare una pagina di erbario insieme alla vostra famiglia.
 
Il progetto prevede due turni di laboratori nei giorni Sabato 14 maggio, alle ore 15.00 o alle ore 16.30, e Domenica 15 maggio, alle ore 15.00 o alle ore 16.30. La durata prevista è di 1 ora circa.
 
La partecipazione è gratuita. Poiché i gruppi prevedono un massimo di 15 partecipanti, è richiesta la prenotazione a info@firenzebambini.it.
 
Maggiori informazioni sul sito Firenze dei Bambini.
 

TAG
Firenze
Fondazione
laboratorio
orto medico
Ospedale
piante
piante medicinali
storia della medicina