Ricollocazione di due ovali restaurati di Violante Ferroni

Mercoledì 9 giugno (ore 12.00)

Ultimo aggiornamento:04/06/2021 12:56:23

Ritornano all'Ex Ospedale San Giovanni di Dio (Borgo Ognissanti) due ovali realizzati dalla pittrice Violante Ferroni, restaurati grazie al sostegno di AWA (Adwancing Women Artists).

I due dipinti San Giovanni di Dio Sana le Vittime della Peste e San Giovanni di Dio dà il pane ai poveri sono stati rimossi dall'atrio dell'antico ospedale e trasferiti nello studio per il restauro delle conservatrici Elizabeth Wicks e Marina Vincenti. I due 'tondi' sono stati oscurati da secoli di sporcizia e rovinati da vernice sfaldata, strappi e buchi della tela. I due grandi ovali furono dipinti dalla Ferroni a metà del 1700. Dato che in genere le donne non ricevevano commissioni pubbliche, fino a molti anni dopo, il mandato per il San Giovanni della Ferroni è estremamente prestigioso e attesta la solida reputazione di cui l'artista godeva durante la sua vita.

Mercoledì 9 giugno (ore 12.00) verranno ricollocati nell'Ex Ospedale San Giovanni di Dio. Saranno presenti: la Dr.ssa Linda Falcone in rappresentanza di AWA; le restauratrici Elizabeth Wicks e Marina Vincenti;  la Dr.ssa Maria Pia Zaccheddu, funzionaria di area della Soprintendenza.

TAG
arte
Fondazione
Ospedale
restauro