Concerti primaverili

Ultimo appuntamento 14 giugno

Ultimo aggiornamento:07/06/2018 10:31:33

Nei mesi di maggio e giugno torna la musica all’Ospedale di Santa Maria Nuova! L'Ospedale farà infatti da scenario ad una serie di concerti proposti dalla Fondazione Santa Maria Nuova Onlus in collaborazione con il Conservatorio L. Cherubini.

I primi concerti saranno ospitati all’interno del Salone Martino V (“Teatrino delle Commedie” dello Spedalingo) in un contesto di grande bellezza e valore storico artistico in abbinamento a delle brevi passeggiate alla scoperta della storia plurisecolare della struttura, mentre gli ultimi due si svolgeranno nel Chiostro delle Ossa, antico cimitero dell'Ospedale.
Ogni concerto verrà anticipato da una “passeggiata” attraverso i principali chiostri dell’Ospedale, il quattrocentesco Chiostro delle Medicherie e il suggestivo Chiostro delle Ossa.

Mercoledì 16 maggio – ore 19.00 (Salone Martino V)
Suggestioni dal Nuovo Mondo
Quartetto Laurus: Adamo Rossi, violino; Aitor Schwaderer, violino; Julio Fernandez, viola; Lorenzo Phelan, violoncello. Classe di Musica d'insieme per strumenti ad arco prof.ssa Alina Company.

Giovedì 24 maggio – ore 19.00 (Salone Martino V)
Per sole voci
Classe di Canto rinascimentale e barocco della prof.ssa Patrizia Vaccari.

Giovedì 7 giugno – ore 19.00 (Chiostro delle Ossa)
Divertimento per sassofono e fisarmoniche
Fabrizio Cortopassi, sassofono; Antonio Zappavigna, fisarmonica; Antonio Saulo, fisarmonica. Classe di musica da camera del prof. Tiziano Mealli. Classe di fisarmonica del prof. Ivano Battiston. Classe di sassofono del prof. Roberto Frati.

Giovedì 14 giugno – ore 19.00 (Chiostro delle Ossa)
Solo di sax
Ruben Marzà sax. Classe di Saxofono del prof. Roberto Frati.

Scarica la locandina

L’ingresso al concerto è gratuito e libero fino ad esaurimento dei posti. Per la partecipazione all'evento è gradito un contributo che sarà destinato alla raccolta dei fondi per il restauro delle opere custodite nel percorso museale di Santa Maria Nuova.

Si ringrazia la Fondazione Chianti Banca e Savitransport per il sostegno all'iniziativa.

TAG
Conservatorio L. Cherubini
musica
sostegno